Roma: linea 20 express misure di sicurezza.

riunione-21926494

La scrivente Organizzazione Sindacale ritiene doveroso comunicare a tutti i dipendenti del tpl di Roma che l’incontro del 22 marzo 2016 in sede prefettizia tra CAMBIA-MENTI M410, Atac spa e capo di gabinetto ha avuto dei risvolti estremamente positivi (Resoconto riunione 22 marzo 2016 linea 20 express).

A seguito delle numerose segnalazioni da parte della nostra org. sind. l’azienda, in stretto contatto con le istituzioni preposte, aveva già preso misure di sicurezza precedentemente alla data dell’incontro riscuotendo ottimi risultati in materia di indagini ed individuazione dei responsabili degli atti vandalici e violenti subiti dai conducenti prestanti servizio sulla linea 20 express. Tuttavia codeste operazioni sono un deterrente che non risolverà le problematiche nella loro totalità e che con gran timore una volta abbassato il livello di guardia potranno ripresentarsi. In sede di discussione i rappresentanti di CAMBIA-MENTI M410 hanno presentato le proprie proposte al fine di ridurre ancora di più il rischio di aggressioni al personale viaggiante ed atti vandalici contro il patrimonio aziendale illustrando una serie di modifiche apportabili al percorso della linea in questione.

Hanno proposto inoltre lo spostamento del capolinea da via Gambellotti a Grotte celoni più consono alla sosta in quanto non isolato e con i servizi minimi che consentano agli autisti di espletare il proprio turno in modo dignitoso.

Sia l’azienda che il capo di gabinetto hanno ascoltato con interesse le proposte invitandoci a inviare loro un documento articolato e specifico. L’azienda ha dato disponibilità ed impegno qualora ci fossero i presupposti ad accogliere le nostre proposte di modifica.

CAMBIA-MENTI C’È.

Author: Cambia-menti M410

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *