REVISIONE PERMESSI SINDACALI E ABOLIZIONE TURNI AGEVOLATI RSU/RSA/RLS AZIENDALI

Il sindacato CAMBIA-MENTI M410 intende proporre la

ridiscussione degli accordi tra ATAC e le OO.SS. di categoria circa

la possibilità di programmare una corretta fruizione dei permessi

sindacali retribuiti fatte salve le disposizioni di legge (ex. Art.23,

statuto dei lavoratori-L. 300/1970)predisponendo un piano annuale,

ovvero triennale che si rifaccia a valori quali trasparenza e onestà

prendendo visione del monte ore distacchi che spetta ad ogni

sindacato e la reale entità che ne consegue, pretendendo che dei

suddetti diritti ne facciano uso ESCLUSIVAMENTE le figure di

RSU/RSA/RLS e che certifichino, entro 48 ore, il lavoro svolto.

Come sindacato chiediamo che, vista la carenza di personale

viaggiante, i turni di tutte le figure che svolgono attività sindacale

(RSU/RSA/RLS) vengano adeguati alle attuali ciclazioni aziendali,

come nel settore metro-ferro, così da poter permettere una più

equa distribuzione dei turni durante la giornata lavorativa e che

vengano eliminati i riposi fissi domenica e festivi per le figure

succitate potendo garantire un più ampio margine di congedi nelle

giornate in cui risulta meno personale in servizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *