Il servizio pubblico e’ un bene di tutti e tale deve rimanere.

VOLANTINO SIT IN 2 OTTOBRE-p1Basta con gli autobus sempre in ritardo perché gli orari, le tempistiche dei mezzi sono fissati da chi “sul campo ” non c’è mai stato.

L’ATAC e l’Amministrazione Comunale devono raccogliere i suggerimenti che vengono dagli utenti e da noi autisti.

Oggi più che mai è importante lottare per “unire” lavoratori e cittadini e non “lavorare” per aumentare la distanza tra chi guida il mezzo e chi fruisce dello stesso.

L’esasperazione di chi urla , le minacce, gli insulti e le aggressioni agli autoferrotranvieri devono cessare.

Non siamo noi la causa dei disservizi anzi al contrario e’ proprio grazie al nostro spirito di sacrificio , grazie alla nostra professionalità che i danni subiti dai cittadini sono solo questi e non altri ….. Grazie a noi…….

Basta con le inadempienze della dirigenza ATAC e del menefreghismo delle Istituzioni che la governano.

I servizi offerti devono avere sempre più le caratteristiche di efficienza , velocità , pulizia ed aria pulita con al centro :

Gli utenti

Gli Autisti

I macchinisti

E i lavoratori TUTTI (dei cittadini e dei lavoratori del settore) .

Basta con gli sprechi , basta con gli incompetenti, basta con le spese e consulenze improduttive…….

Basta con i tagli, non si razionalizza tagliando il servizio a discapito delle periferie!!!

Nostro impegno categorico  deve essere; razionalizzazione ed efficienza.

Invitiamo tutti i cittadini a partecipare alla manifestazione che si terrà:

alle ore 12.00 – Giovedì 2 Ottobre – presso Piazza del CAMPIDOGLIO

Vertici ATAC e i politici devono ascoltare i nostri suggerimenti e le nostre richieste (dei cittadini e dei conducenti).

In Caso contrario noi siamo già pronti a lottare fino a che le nostre sane e giuste rivendicazioni siano accolte.

Siamo già pronti a paralizzare la città.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *