Il Confronto

Finalmente un contraddittorio. Finalmente la realizzazione della speranza di un confronto con qualcuno che fino a qualche decennio fa era il sindacato dei lavoratori in assoluto.

Poi …. Delusione totale.

Hanno rottamato i diritti umani e non hanno nemmeno l’umiltà di fare autocritica, ma fare autocritica significa ammettere gli errori fatti e porvi rimedio, fare autocritica significa mettersi in discussione …… ma non è da tutti.

Filosofeggiano e come i politici più esperti tentano di portare la conversazione su temi che li schermano e che a loro sono più congeniali, senza farli esporre troppo sul reale.

Noi siamo un’altra storia!

E ci sono lacrime, sudore e sangue dietro questo tentativo di riportare il lavoratore ed il cittadino ad una condizione dignitosa.

Verso una libertà perduta.

Verso una onestà intellettuale trasparente seguita da una prassi altrettanto pulita e trasparente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *