Christian Rosso: l’eliminazione dell’articolo 46

Logo

L’ORGANIZZAZIONE  SINDACALE  CAMBIA-MENTI M410 intende comunicare che in data odierna il proprio tesserato, CHRISTIAN ROSSO, accompagnato da un esponente della scrivente Organizzazione Sindacale  e’ stato ricevuto dalla dirigenza ATAC .

A seguito di tale incontro l’azienda ha ridotto la sanzione verso il proprio lavoratore con un provvedimento disciplinare di 8 giorni di sospensione. Apprendiamo con piacere l’eliminazione della sanzione dell’articolo 46 per Christian e  la mediazione avvenuta con l’azienda durante il lasso di tempo incorso dall’emissione  di tale provvedimento.   Di  seguito una breve dichiarazione scritta  e mandataci da CHRISTIAN ROSSO : “Siamo vivi, vivi più che mai!  Autoferrotranvieri e cittadini UNITI, risvegliati da un letargo indotto dall’assenza d’informazione.

È solo l’inizio, ma è la prova che INSIEME si può. A testa alta, mano nella mano per un FUTURO migliore.

Ho scelto di essere rappresentato da CAMBIA-MENTI, perché rispecchiano  in pieno i miei valori. Il mio grazie va a loro che con grande impegno, hanno  lavorato a questa causa. Un pensiero lo rivolgo anche all’assessore Stefano Esposito e ai vari esponenti politici, Monica Gregori, Stefano Fassina, Marcello De Vito e Alessandro Di Battista. Ma il grazie più grande lasciatemelo dire, va a tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi 10 giorni, alla mia famiglia, ai colleghi, agli amici e soprattutto a TE…. Che tra un “tra quanto parte” e un “tra quanto arriva” sei stato lì ad ascoltarmi e mi hai accompagnato fino in fondo a questo traguardo, orgoglioso di poter tornare a dirci BUONGIORNO!

Grazie a tutti! “… CHRISTIAN ROSSO.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *